energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Rapina a colpi di ombrello a Firenze Cronaca

Nella giornata di ieri, venerdì 21 dicembre, un diciottenne tunisino è stato arrestato nei pressi della stazione ferroviaria di Santa Maria Novella, a Firenze, dalla polizia. Il giovane nordafricano, visibilmente ubriaco, ha aggredito due persone e, assieme a due complici, le ha picchiate con un ombrello per poi rapinarle. Per aver portato via loro il denaro ed i cellulari, dovrà rispondere delle accuse di rapina e tentata rapina aggravata. Avendo reagito all’arresto, è accusato anche di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Sono riusciti a fuggire agli agenti delle volanti, invece, i suoi due compagni di rapina.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »