energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Rapina con siringa in gelateria Cronaca

La rapina è avvenuta ieri sera intorno alle 23,30, in una gelateria di piazza Oberdan a Firenze. Due uomini dopo essere entrati nell'esercizio hanno minacciato con una siringa sporca di sangue la commessa, che si trovava sola nel locale, ordinandole di consegnare loro 200 euro. Poi si sono dati alla fuga a piedi. La commessa, una quarantenne fiorentina, si è allora chiusa nel negozio e ha chiamato la polizia, dicendo di essere stata rapinata da due uomini alti, magri, fra i 20 e i 25 anni d'età. La donna ha raccontato che l'uomo che impungava la siringa sporca di sangue le ha detto di essere malato e di consegnargli 200 euro in contanti se non voleva che le cose finissero male. Sull'episodio la polizia sta svolgendo accertamenti.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »