energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Rapina in via Canova, feriti non destano preoccupazioni My Stamp

Il rapinatore è un uomo di 40 anni. M.V. le iniziali diramate dalle forze dell’ordine. Due dei feriti, entrambi dipendenti delle Poste, sono stati colpiti tutti e due al braccio, e trasportati in ambulanza all'ospedale di Careggi, dove le loro condizioni di salute, secondo i sanitari, al momento non destano preoccupazioni. a terza persona rimasta ferita è una signora che, assistendo alla scena, sarebbe caduta a terra, colta da un leggero malore. Secondo le prime ricostruzioni, l'uomo, armato di una pistola una magnum 44, si sarebbe avvicinato al bancone e, mostrata la pistola, si sarebbe fatto consegnare il denaro in cassa. Ha poi chiesto che gli venisse aperta la cassaforte, e quando gli è stato risposto che non era possibile perché gli impiegati non hanno le chiavi, che sono solo in possesso del direttore, che non c'era in quel momento, avrebbe sparato due volte. Poi è fuggito, venendo successivamente bloccato dai carabinieri, riconosciuto grazie alla descrizione fornita dai testimoni: molto alto, cappotto e cappello nero. Quando è stato fermato dai militi dell’Arma il rapinatore aveva ancora con sé una borsa contenente circa 2.500 euro.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »