energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Rapina in via Gioberti, ferito il figlio del gioielliere Cronaca

Firenze – Una rapina in pieno giorno, alle 11,30 di questa mattina, in via Gioberti a Firenze: a essere presa di mira, la gioielleria Grazzini, a 100 metri da piazza Beccaria. Due uomini che parlavano con accento dell’Est, non armati, sono entrati nel negozio a volto scoperto, ma il gioielliere, figlio del titolare, ha reagito.

Ne è nata una colluttazione, l’uomo, 41 anni, è stato picchiato e costretto ad aprire la cassaforte, hanno fatto incetta di monili e sono scappati con la refurtiva. L’uomo è stato ferito sebbene in modo non grave, ed è stato trasportato in ospedale dal 118. Immediate le proteste degli abitanti della zona, che hanno ricordato di avere più volte allertato le forze dell’ordine per la presenza di persone sospette e di avere sollecitato una sorveglianza con le telecamere.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »