energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Rapina parrucchiera, si rifugia in albergo: arrestato Notizie dalla toscana

Nel giro di 4 ore ha compiuto una rapina da una parrucchiera nel centro di Empoli, è scappato, ha preso una camera in un albero cittadino e li' è stato rintracciato e arrestato dai carabinieri che erano sulle sue tracce. Protagonista un 23enne palermitano, già conosciuto alle forze dell'ordine, che è stato accusato di rapina aggravata. Il tutto è avvenuto ieri fra le 12, ora del colpo, e le 16, quando il giovane è stato arrestato nella camera della pensione in cui aveva tentato di rifugiarsi.
Il giovane, secondo quanto emerso, si e' presentato a volto scoperto nel negozio di acconciature dove in quel momento si trovava solo la giovane titolare. Ha mostrato subito una pistola, un revolver poi risultato essere un giocattolo e si è fatto consegnare non solo i soldi, circa 150 euro in contanti, ma anche i preziosi che la donna aveva addosso: collanine e un anello.  Appena uscito la parrucchiera ha dato l'allarme. I carabinieri hanno iniziato i controlli, anche grazie alle indicazioni della signora rapinata, sfociati nell'intercettazione del 23enne all'interno dell'albergo. Nella camera sono stati ritrovati pistola, denaro e i monili portati via alla parrucchiera. E' così scattato l'arresto.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »