energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Rapinatore di torte in azione a Firenze Cronaca

Dopo averla fatta franca la prima volta, il giovane è tornato due giorni fa nel locale, ma il titolare l'ha riconosciuto e ha chiamato i carabinieri che l'hanno fermato. Aveva ancora con se' il cortello artigianale con cui aveva minacciato il personale la volta scorsa: una lama fissata a un contenitore per sigari. Il fattaccio che lo ha incastrato è stata una bella fetta di torta, che, occhieggiando invitante dal bancone del bar fiorentino, lo ha convinto a mettere in atto la … rapina. Infatti, dopo aver afferrato e mangiato il pezzo di dolce, si è dato alla fuga senza pagare, aprendosi la strada con il coltello fatto in casa ma non per questo meno minaccioso. Poi, dopo qualche giorno, il ritorno nello stesso bar, il riconoscimento e il fermo.  

Print Friendly, PDF & Email

Translate »