energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Rapolano Terme: la storia rivive al castello di Serre Notizie dalla toscana

Rapolano – La storia rivive all’interno delle mura del Castello di Serre di Rapolano (Siena), fondendo passato, presente e futuro. Questa la suggestiva immagine del Serremaggio, tradizionale rievocazione medievale organizzata dalla Proloco di Serre con il patrocinio del Comune di Rapolano Terme, e in programma dal 9 al 17 maggio.

La rievocazione – Una settimana intensa di appuntamenti per celebrare Ciambragina, fanciulla sposata dal ricco mercante senese Giovanni de’ Rossi e giunta a Serre dalla francese Cambrai, città nota per i suoi mercati di stoffe, pellicce e cuoiame. Il castello di Serre divenne così, alla fine del 1300, la reggia di Ciambragina. Ed oggi come allora, le celebrazioni serrigiane fanno rivivere la tradizionale sfilata di Ciambragina e Giovanni de’ Rossi per le vie del borgo, accompagnati da vescovo, prelati, nobili e anche da suonatori di liuti, ghironda e viella. Queste celebrazioni sono a tutti gli effetti il cuore del Serremaggio, dove tutti gli abitanti del borgo sfilano per le vie del centro storico con sublimi abiti rinascimentali. Il corteo storico è in programma domenica 10 maggio alle 16 ed alle 23 e anche sabato 16 e domenica 17, sempre alle 16 ed alle 23, accompagnato dai tamburini e dagli sbandieratori di Serre che inonderanno di musica, canti ed allegria tutto il Castello.

Serremaggio, sport e cultura – Il Serremaggio presenta un ricco cartellone di eventi culturali ma non solo. Tra le novità dell’edizione 2015 il “Serremaggio trekking”, passeggiata per le antiche strade bianche del territorio, a cura del Gruppo Escursionisti Berardenga e in programma domenica 10 maggio con partenza alle 8.30 dalla Piazza Centrale di Serre. Performance musicali dal vivo, spettacoli ed eventi animeranno tuta la settimana. Lunedì 11 maggio alle 21.30, esibizione di ballo del Gruppo Folkloristico di Lucignano (Arezzo) in Piazza centrale, mentre martedì 12, sempre alle 21.30, la serata verrà animata da “Pulceto jazz” nell’omonima piazza: sulle note della Brass Band si potrà degustare i vini dell’azienda agricola biologica Sassotondo, in collaborazione con Sgowine di Silvia Goglio. Mercoledì 13 maggio alle 18.30, spazio alla cultura con la presentazione-spettacolo del libro di foto e poesie “La leggenda dell’antico Granaione” (Betti editrice) di Francesco Burroni: letture e spettacolo dal vivo dell’autore, di Margherita Gravagna e Antonio Tasso, musiche live di Francesco Oliveto. Alle 21.30 va in scena “L’abbraccio”, spettacolo teatrale della scuola primaria Guglielmo Marconi di Serre a cura di Ugo Giulio Lurini e Valentina Grande. Giovedì 14 e venerdì 15 maggio, musica ancora protagonista rispettivamente con il karaoke in piazza centrale di Giacomo Muzzi ed il concerto dei Ruler Snakes che anticiperà il “Sorgente Musicale in Blues” e il dj-set.

Serremaggio di gusto – Per gli amanti della buona tavola gli appuntamenti da non perdere sono la Cena dei cavalieri con animazione (sabato 9 maggio alle 20.30 al Granaio della Grancia; prenotazioni al 371-1753479), le Cene povere (domenica 10, venerdì 15, sabato 16 e domenica 17 maggio alle 19.30 al Granaio della Grancia) il Braciere con degustazione di carne chianina alla spaghetteria (lunedì 11 maggio dalle 19) e la tradizionale Cena con lumache (mercoledì 13 maggio alle 19.30 al Teatro Verdi).

Serrigiani in mostra – Confermata, infine, dopo il grande successo riscosso nel 2014,l’esposizione fotografica “Serrigiani in mostra”, la cui inaugurazione al Museo della Grancia darà ufficialmente il via al Serremaggio sabato 9 maggio alle 16.

Info – Attivo, nei giorni 10, 16 e 17 maggio, un servizio navetta che accompagnerà i visitatori alle porte del castello di Serre dalle 16 alle 22 con orario continuato. Nella giornata di sabato 17 maggio è prevista, per motivi di sicurezza, una limitazione oraria alla somministrazione delle bevande alcoliche, così come è vietata l’introduzione delle stesse all’interno della festa. Per informazioni: www.serremaggio.it ; serremaggio@gmail.com.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »