energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Rassegna ciclistica: tutti i risultati dai professionisti ai giovanissimi Sport

Firenze – I corridori che rappresentano il ciclismo toscano a livello professionisti hanno chiuso con un bilancio soddisfacente le due gare emiliane. Nel Giro dell’Emilia femminile bella la prova della lituana Rasa Lelevyte dell’Aromitalia Vaiano Fondriest seconda classificata dietro a Tatiana Guderzo e settima nel G.P. Beghelli (decima Michela Balducci (Giusfredi Bianchi).

In quello maschile nel Giro dell’Emilia successo di Giovanni Visconti, secondo Vincenzo Nibali due corridori originari della Sicilia, ma toscani di adozione (sono arrivati nella nostra regione appena quindicenni). Nel G.P. Beghelli vittoria di Luis Leon Sanchez con Alberto Bettiol di Poggibonsi quinto.

Per i professionisti restano da disputare domani martedì la Tre Valle Varesine (nella nazionale under 23 anche Andrea Cacciotti e Alessandro Monaco entrambi dell’ Hopplà Petroli Firenze); giovedì 5 ottobre la Milano-Torino ed infine il 7 ottobre il Giro della Lombardia.

———————————–

Al centro delle corse in Toscana a Porcari di Lucca il G.P. Linas Rumsas (21enne ciclista scomparso per un malore il 2 maggio scorso con sede a Lunata di Lucca). Al via oltre cento corridori tra èlite ed under 23. Gara in circuito pianeggiante velocissima (quasi 46 di media) ed affermazione di Mirko Sartori trentino, ma in forza alla Mastromarco Pistoia giunto alla sua terza vittoria (km. 105; media 45,876).

Nella scia del vincitore nell’ordine Edoardo Sali (Hopplà Petroli Firenze); Tommaso Fiaschi (A.C. Mastromarco); Emanuele Onesti (Hopplà Petroli Firenze) e Gabriele Bonechi del Team Cervelo di Bucine.

——————————–

A Rigutino nel Giro delle Valli Aretine-12° Trofeo Butintoro per juniores bella affermazione del campione toscano Alessio Acco (GS. Romagnano Massa). Il forte atleta ha coperto gli impegnativi km. 126,600 (media di 42,325) ed al traguardo ha sorpreso gli avversari con un imperioso allungo. Al secondo posto Gabriele Petrelli (Sancarlese) a 3”; al terzo a 3”; terzo Tafi Sabri (Stabbia Ciclismo); quarto Niccolò Leoncini (id.); quinto Matteo Domenicali (US. Sidermar Emilia).

———————————————

A Mercatale Val di Pesa (Firenze) pieno successo del Memorial Piero Forconi, per il regale ordine d’arrivo e per l’alta qualità dei 100 allievi alla partenza. Corsa combattuta sotto la pioggia. Nel finale si formava al comando un terzetto di autentiche promesse del ciclismo italiano.

Al traguardo sprint vincente, l’ennesimo, del campione toscano Antonio Tiberi. Nella sua scia il campione laziale Leonardo Germani e terzo Giosuè Crescioli dell’US. Empolese. Con 8” di ritardo Samuele Gimignani dell’Aquila Ponte a Ema Firenze e con 24” Samuele Petri della Polisportiva Milleluci Casalguidi.

—————————————-

Infine i giovanissimi hanno chiuso la loro stagione agonistica a Campi Bisenzio nel 16° Trofeo Caserma Carabinieri-Memorial Sergio Pillori. Nella classifica per società vittoria  dell’AC. Fosco Bessi di Calenzano.

I vincitori di categoria G1 : Duccio Aiazzi (SC. Gastone Nencini Barberino Mugello); G2 : Niccolò Nieri (Pol. Vaiano); G3 : Marco Parigi (Club Appenninico Borgo San Lorenzo); G4 : Manuel Migheli (UC. Empolese), G5 : Damiano Petri (Pol. Milleluci Casalguidi); G6 : Pietro Pieralli (“Bessi” Calenzano). In campo femminili successi di Ilaria Romoli e Ilaria Leardini della “Bessi” Calenzano e Nicoletta Berni e Maddalena Simeoni dell’US. Campi Bisenzio.

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »