energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Reggello, nipotina ancora grave, nonna sotto choc Cronaca

Firenze – Continuano ad essere gravi le condizioni della bambina di 18 mesi,  dispersa con la nonna sabato scorso fra le impervie gole nell’area di Rgeggello. La bimba e l’anziana sono rimaste, per l’intera notte tra sabato e domenica, sul fondo di un canalone nei boschi di Reggello (Firenze). Il ritrovamento domenica. La bambina si trova all’ospedale pediatrico Meyer di Firenze, dove i medici  stanno combattendo le conseguenze dell’ipotermia subita durante la lunga permanenza al freddo. Ricoverata in ospedale anche la nonna, che, in stato di choc, non è riuscita ancora a parlare. Oggi i carabinieri tenteranno di nuovo di farsi raccontare i fatti. 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »