energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Regionali, Corte d’Appello boccia nome “Lega Toscana” Politica

Firenze – Il nome della lista “Lega Toscana-Più Toscana”, secondo la Corte di appello di Firenze, non va bene. In realtà, a essere bocciata è solo la denominazione “Lega Toscana” mentre la lista è stata ammessa a correre alle regionali ormai alle porte col solo nome “Più Toscana”. Posizione che non è piaciuta al consigliere regionale, nonché capolista nel listino regionale, Antonio Gambetta Vianna, che annuncia di avere già presentato ricorso. Entro 24 ore, come ricorda Vianna, dovrebbe esserci la risposta.  “Il ricorso è molto circostanziato e vi si evidenzia come la parola Lega Toscana era già stata presentata alle amministrative di Prato nel 2014, e che la parola Lega autonomista toscana è stata presentata alle elezioni per il Senato del 1994 dal Movimento autonomista toscano che è presente oggi nelle nostre liste”. Inoltre, Vianna fa sapere che potrebbero anche ricorrere al Tar e alla Corte di Stato. Il segretario del Carroccio toscano, e candidato nel listino regionale, Manuel Vescovi ha commentato che “è stata una decisione della Corte di appello, altrimenti avremmo fatto ricorso. Va bene che siano ammessi alla competizione elettorale ma con il nome di Più Toscana. Noi è da 25 anni che abbiamo il nome di Lega Toscana nel nostro statuto”.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »