energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Regoli-gol, ma il Porta Romana agguanta il pari Sport

Nel giro di dieci minuti il Porta Romana risolleva le sorti di una partita bruttina e giocata con poca convinzione. Al Comunale di Sesto Fiorentino la sfida tra la Sestese e gli arancioneri di Mister Guarducci (squalificato, sostituito in panchina da Terrazzi) si conclude con un 2 a 2 dalla scarsa utilità per entrambe le compagini. Al termine dei 90 minuti vengono a galla i soliti vecchi vizi delle due formazioni fiorentine: la Sestese dimostra ancora una volta la sua totale inesperienza nel far suo un risultato già ampiamente acquisito, e gli Orange di essere affetta da preoccupanti cali di concentrazione che, almeno in queste ultime due gare, sono stati compensati da una reazione d'orgoglio. Per usare un termine scolastico: il Porta Romana sa, ma non si applica.
I rossoblu sestesi, d'altro canto, perdono l'occasione di ottenere 3 punti importanti in chiave salvezza e a causa della vittoria del Vicchio sono adesso relegati nella parte bassissima di classifica.
Il primo tempo regala pochissime emozioni e solo il sole di questo bel pomeriggio sestese riesce a scaldare i tifosi delle due squadre. Al 16, tuttavia, è la Sestese ad andare in vantaggio con scucchiaiata a centro area di Vettori per la testa di Regoli che gira perfettamente alle spalle del portiere Tommei. In questa occasione la Sestese è ripartita molto bene da un'azione del Porta Romana, si è distesa sulla destra e ha dato il "la" all'1 a 0.
Alla mezzora Regoli tocca di prima per Balli che lanciato a rete si divora il gol del 2 a 0 spedendo tra le braccia del portiere, ma, fortuna per lui, l'arbitro aveva segnato l'offside.
Controffensiva tattica degli ospiti: Chiarelli viene spostato a destra per arginare le avanzate del bravo Vettori, ma in fase d'attacco l'apporto del numero 11 arancionero è minimo. Solo al 45' si vede vicino alla porta quando dopo una cavalcata sulla sinistra (tornatoci dopo poco) si vede deviare in angolo un potente sinistro.

Rinizia il secondo tempo con entrambe le formazioni rimaste invariate. Partita lenta, fin quando come un fulmine a ciel sereno arriva il raddoppio dei padroni di casa, ancora con Regoli, ancora al 16°. Il facile pallone del 2 a 0 gli arriva con una fortunosa carambola nel tentativo del Porta Romana di rinviare lontano dall'area di rigore; il numero 9, davanti al portiere, non può fallire. Sembra finita per gli arancioneri, invece è solo un replay della partita di sette giorni fa con la Sinalunghese.
Dopo un rigore non concesso (molto dubbiamente) su Chiarelli che, anticipato il portiere, viene atterrato da quest'ultimo, Ciolli riapre la partita grazie a un'azione insistita al limite dell'area e culminata con il numero 7 arancionero che conclude a rete da dentro l'area. Il Porta Romana si risveglia di colpo, così come la partita nella quale si susseguono continui capovolgimenti di fronte. Dopo pochi minuti Regoli potrebbe nuovamente richiudere il match, ma seppur in anticipo sul portiere manda la palla a lato.
Dopo oltre un'ora di gioco a ritmi blandi, il match si ravviva improvvisamente.
Al 33'st arriva infine il pareggio del Porta Romana con una punizione precisa di Chiarelli alle spalle del portiere Valenti.
La Sestese è imbambolata e rischia di subire il tracollo, ma Ciolli spara fuori il possibile pallone del 2 a 3. Sfumata quest'ultima occasione termina anche il forcing del Porta Romana ed entrambe le squadre tirano un po' i remi in barca, nella paura condivisa di perdere anche un solo punto.
Visto l'andamento della gara, nessuna delle due pagine se la sente di rischiare.

Giocatori più StampToscana:
Regoli (Sestese) – E' una costante spina nel fianco della difesa avversaria. La sua doppietta testimonia la sua grande astuzia tattica e l'imprevedibilità all'interno dell'area di rigore. Bella la girata di testa sull'1 a 0.
Ciolli (Porta Romana) – Acquisto azzeccato della società arancionera. Dà corsa e quantità alla squadra anche in un primo tempo in cui il bel gioco stenta ad arrivare. Segna la rete che riaccende la gara e le speranze del Porta Romana.

Il tabellino:

SESTESE – PORTA ROMANA  2-2     (21a giornata campionato d'Eccellenza – Girone B)

Formazione Sestese: Valenti, Vettori, De Felice, Francini, Biondi, Ravanelli, Lumini, Balli, Regoli, Vezzi (30'st Aldrovandi), Bettazzi (30'st Marzierli).  All. Marafioti
A disp. Leoni, Maglioni, Orlando, Dimilta, Russo.
Formazione Porta Romana: Tommei, Locchi (5'st Leoni), Esposito Goretti, Marchi, Bagnoli, Geri (27'st Bartalesi F.), Ciolli, Leo, Conti (42'st Montuschi), Massai, Chiarelli. All. Terrazzi
A disp. Giovanniello, Bartalesi B., Magi, Pecci.
Arbitro: Sig. Baldi (Sez. Viareggio) coadiuvato dai Sigg. Donato (Sez. Pistoia) e Giovannelli (Sez. Lucca)
Reti: 16'pt Regoli (S), 16'st Regoli (S), 23'st Ciolli (P), 33'st Chiarelli (P)
Ammoniti: Vezzi (S), Geri, Leo (P)
Recupero: 1' + 4'

(TUTTE LE ALTRE PARTITEALTRI RISULTATI E CLASSIFICA)

Alessandro Testa

Foto: G. Ponzio

Print Friendly, PDF & Email

Translate »