energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Renaud Dehousse presidente dell’Istituto Universitario Europeo Cultura

Firenze – Renaud Dehousse è stato nominato Presidente dell’Istituto Universitario Europeo (EUI) di Firenze dal Consiglio superiore, l’organo di indirizzo dell’organizzazione internazionale. La designazione di Renaud Dehousse è avvenuta a seguito di un’attenta selezione tra candidati di altissimo livello.  Renaud Dehousse, già presidente del consiglio di amministrazione di Sciences Po a Parigi, è attualmente direttore del Centro di studi europei e docente di diritto dell’UE e politiche pubbliche, nonché titolare della cattedra Jean Monnet presso la stessa istituzione.

Ha conseguito il suo dottorato di ricerca proprio all’ EUI nel 1988 dove poi, alla fine degli anni 90, è tornato come professore e direttore del dipartimento di legge.  Il professor Dehousse, belga di nascita, ha una vasta esperienza come consulente ed esperto di istituzioni internazionali, vanta un trascorso accademico segnato da pubblicazioni dal riconosciuto valore ed ha anche una notevole esperienza manageriale.

Dehousse succede al Professor Joseph H. H. Weiler, che ha svolto la funzione di Presidente dal primo settembre 2013, dando un sostanziale e insostituibile contributo alla realizzazione delle finalità dell’Istituto ed alla sua evoluzione. In comune i due hanno pertanto l’Alma Mater EUI. E’ questa un’ulteriore garanzia di progresso nella continuità della prestigiosa istituzione al servizio degli ideali europei e nel solco delle indicazioni strategiche degli Stati Membri.

“Sono felice ed onorato della nomina, ne sento tutta la responsabilità ma anche l’entusiasmo per il grande lavoro che mi aspetta, assieme alla comunità accademica, ai ricercatori, al segretario generale ed a tutto lo staff. Iniziare a lavorare sullo slancio impresso da Joseph Weiler mi dà  grande forza”, ha dichiarato Renaud Dehousse, presidente entrante dell’EUI.

Renaud Dehousse inizierà il suo mandato alla Badia Fiesolana, sede storica dell’European University Institute, nel prossimo settembre.

Foto: Renaud Dehousse con Romano Prodi www.cvce.eu

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »