energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Renzi annuncia: multe a strascico a Firenze Notizie dalla toscana

«È una cosa che farà qualcuno contento, mentre altri si arrabbieranno, ma non è accettabile continuare con questo menefreghismo che porta a multe per divieto di sosta», ha dichiarato oggi, 25 gennaio, il sindaco di Firenze, Matteo Renzi, durante un’intervista a Radio Toscana. Per disincentivare i parcheggi in doppia fila, ha spiegato Renzi, anche a Firenze, come a Milano, verranno adottate le macchinette per lo street control.  «Da febbraio – ha continuato il sindaco fiorentino – la polizia municipale avrà delle “macchinine”, con computer e telecamere, che gireranno per la città. A chi lascia la macchina in doppia fila sui viali verrà fatta la foto e quindi sarà multato». Le auto della polizia municipale verranno, cioè, dotate di computer e telecamere capaci di effettuare quella che si chiama “multa a strascico” non appena incontreranno un’auto in doppia fila.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »