energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Renzi e Bersani pranzano assieme a Roma Politica

Nella giornata di oggi, giovedì 4 gennaio, i duellanti, per dirla alla Joseph Conrad, si sono ritrovati a pranzo. Matteo Renzi e Pierluigi Bersani hanno mangiato assieme in un ristorante del centro di Roma. Al termine del pranzo, sia il candidato premier del Centrosinistra che il sindaco di Firenze sono apparsi soddisfatti. Bersani ha spiegato che per Renzi vi sarà un ruolo nella campagna elettorale. Il sindaco del capoluogo toscano, in realtà, aveva pensato, dopo la sconfitta alle primarie, di formare una Lista Renzi al Senato per non perdere i voti dei moderati, che potrebbero fuggire dal Pd per votare Monti. Poi, tuttavia, la strada non è sembrata percorribile. Certo è che, dopo le primarie, Renzi è uscito rafforzato. In quest’ottica un “pranzo di lavoro” sembra del tutto normale. Renzi farà sentire il suo peso all’interno del Pd in campagna elettorale, appoggiando Bersani. Il segretario del Pd, dal canto suo, ha offerto allo sconfitto un ruolo nella marcia del Centrosinistra verso le elezioni del 24-25 febbraio. Tutto normale, specie per un partito che, come il Pd, si definisce pluralista e democratico. Tutto normale se non fosse che, appena qualche settimana fa, Renzi e Bersani se le sono “suonate di santa ragione” per la leadership del Centrosinistra.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »