energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Resta in carcere Baschini, accusato agguato in Curia Cronaca

Rimane in carcere, Elso Baschini, accusato dell'aggressione avvenuta il 4 novembre 2011, in Curia, del cardinale Giuseppe Betori e del suo segretario Paolo Brogi. A deciderlo, il Tribunale di Firenze, che lo ha comunicato  ieri nell'udienza di processo in cui è imputato Baschini. Secondo l'accusa, la sera del 4 novembre 2011 Elso Baschini si introdusse nel cortile del palazzo arcivescovile per rubare nelle stanze della curia, e sparò al segretario di Betori, ferendolo all'addome. Con la stessa arma il 74enne  e poi minacciò il cardinale, ma la pistola si inceppò e l'aggressore si dette alla fuga.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »