energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Restaurata la Porta di San Zeno a Pisa Notizie dalla toscana

Da oggi, lunedì 24 settembre, la Porta di San Zeno, a Pisa, è tornata al suo splendore. Dopo il restauro, infatti, la porta è stata liberata dai ponteggi ed è possibile ammirarla da via del Brennero e da via Paparelli. Si tratta di un’apertura nella cinta muraria pisana medievale che viene anche detta “porta monetaria” in quanto nell’età di mezzo nei suoi pressi si batteva la moneta della zecca pisana. Il restauro della Porta di San Zeno è solo una delle tappe del recupero delle antiche mura intrapreso dal Comune di Pisa con un investimento di circa 9.000.000 di euro (il 60% dei quali provenienti dai fondi europei Piuss ed il 40% dalla Fondazione “Pisa”). “Mura” il progetto di riqualificazione delle mura medievali pisane, proseguirà nel quartiere di San Francesco, alle spalle della ex Marzotto e nel giardino del polo scolastico Fibonacci, nonché ai Bagni di Nerone, dove’è attualmente in restauro la Porta a Lucca.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »