energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Riaperto al pubblico il Chiostro dei Morti di Santa Maria Novella Cultura

«Oggi festeggiamo una riapertura attesa a lungo», ha dichiarato il sindaco di Firenze, Matteo Renzi, inaugurando il restaurato Chiostro dei Morti di Santa Maria Novella. Costruito intorno al 1270, il Chiostro è deto “dei Morti” in quanto venne costruito sull’antico cimitero dei frati. Il restauro è costato circa 425.000 euro, ma garantirà al complesso di Santa Maria Novella un nuovo collegamento fra il Chiostro Verde, corredato di splendidi affreschi di Paolo Ucello, ed il punto turistico di piazza Stazione. Domani, 10 giugno, il rinnovato chiostro sarà visitabile gratuitamente dalle 10.00 alle 16.00. Chiuso nel 1999 per motivi di sicurezza, è stato riaperto al pubblico alla presenza del sindaco, dell’assessore alla Cultura del Comune di Firenze, Sergio Givone, della sovrintendente, Cristina Acidini, e di padre Alessandro Salucci, presidente dell’Opera di Santa Maria Novella.

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »