energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Ricercato per droga finisce in manette Cronaca

Catturato dalla Polizia un latitante albanese sottoposto a fermo cautelare per stupefacenti. L'uomo viveva insieme a 4 connazionali in un appartamento, situato in via Finladia, pieno di vestiti rubati per un valore di quasi 3.000 euro. Il blitz degli agenti, coordinati da Domenico Balsamo, è scattato ieri dopo che l'uomo è stato sorpreso in un bar in via Alamanni insieme a un amico. Durante il controllo il continuo nervosismo dei due ha insospettito i poliziotti che tramite le impronte digitali sono risaliti a altre identità con le quali i due stranieri si erano mossi nel nostro paese. Da qui gli agenti hanno fatto scattare la perquisizione dell'appartamento del circato, dove è stata appunto rinvenuta la ref urtiva:vestiti per un valore di 3.000 euro. Gli agenti hanno scoperto che questa merce, tutti capi di marca ancora prezzati, era il bottino di un ingente colpo messo a segno due settimane prima nella sede di una ditta fiorentina. Oltre all'arresto dell'albanese ricercato, sono stati denunciati per ricettazione di merce rubata i tre coinquilini dell'appartamento.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »