energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Ricetta elettronica: dal 1° ottobre niente più autocertificazione STAMP - Salute

Firenze – Cambiano le regole per le prestazioni sanitarie in Toscana. Dal 1° ottobre non sarà più possibile auocertificare la fascia economica per il pagamento del ticket sulla singola ricetta.

Per la determinazione dell’importo del ticket sanitario, sarà direttamente il medico a riportare sulla ricetta la posizione economica dell’utente. La novità è figlia del passaggio alla ricetta elettronica e consiste, in sostanza, nella comunicazione automatica dall’Agenzia delle Entrate e dall’Inps della fascia di reddito del paziente al medico curante.

Sulla ricetta verrà riportato un codice corrispondente alla fascia di reddito, che non sarà però presente se la fascia economica è superiore a 100.000 euro (importo massimo del ticket). Coloro che dovessero riscontrare la presenza sulla ricetta di un codice non corrispondente alla propria collocazione economica, potranno regolarizzare la propria posizione.

E’ quindi opportuno verificare on-line sul sito della Regione Toscana, mediante la carta sanitaria elettronica la propria collocazione economica. Per coloro che avessero meno dimestichezza con Internet o non avessero a disposizione una connessione, è possibile verificare o modificare la propria posizione sanitaria in uno dei 100 Totem “Punto Sì” presenti nelle Asl, semplicemente inserendo la propria tessera sanitaria nel terminale e seguendo le indicazioni dello schermo.

Le Asl forniscono assistenza ai pazienti, ma operano anche controlli sulla veridicità delle autodichiarazioni.Per coloro che dovessero aver inserito una dichiarazione falsa del proprio reddito, è previsto il pagamento del ticket corrispondente alla propria posizione economica, nonché una sanzione.

I codici relativi alla diverse fasce di reddito:
– ERA: soggetti con reddito complessivo del nucleo familiare fiscale inferiore a 36.151,98 euro;
– ERB: soggetti con reddito complessivo del nucleo familiare fiscale da 36.151,98 a 70.000 euro;
– ERC: soggetti con reddito complessivo del nucleo familiare fiscale da 70.000 a 100.000 euro.

Maggiori informazioni:
– numero verde regionale 800 556060
– www.regione.toscana.it/salute
– ticket.sanita@regione.toscana.it
– sul sito di ciascuna azienda sanitaria.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »