energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Richiesti 2 anni e 6 mesi per il direttore del Sum Cronaca

Nel 2006 erano in due a contendersi la cattedra di Filologia romanza dell’Istituto di Scienze Umane si Firenze e Napoli. La spuntò Alberto Varvaro. Secondo il pubblico ministero di Firenze incaricato delle indagini sul Sum, Giulio Monferini, il candidato che poi vinse il concorso per l’insegnamento alla scuola di alta formazione umanistica post-universitaria, però, era a conoscenza dei contenuti delle prove cui venne sottoposto. Per la Procura del capoluogo toscano sarebbe stato il direttore del Sum, Aldo Schiavone, a suggerirglieli prima dell’esame. Schiavone, famoso docente di Diritto romano, è accusato di rivelazione ed utilizzo di segreti di ufficio e rischia fino a 2 anni e 6 mesi di carcere. Per la stessa accusa, invece, Varvaro rischia 1 anno ed 8 mesi di reclusione. Tutti assolti, infine, gli altri indagati del Sum, ossia i docenti Leonardo Morlino e Guido Alberto Martinotti, nonché gli ex rettori delle Università di Firenze, Augusto Marinelli, e Napoli, Guido Trombetti.

Foto: http://www.giovannistraffelini.wordpress.com

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »