energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Riequilibrio delega sanità, Saccardi potrebbe rimettere l’assessorato Breaking news, Politica

Firenze – Sanità “vivaizzata”, vale a dire, in mano a Italia Viva: presidente commissione sanità, Stefano Scaramelli, passato di fresco al neo partito renziano, assessore al diritto alla salute, Stefania Saccardi, anch’essa neo transfuga in Italia Viva. Nonostante il tentativo di normalizzare la questione, la vicenda rimane tutta intera, causando uno squilibrio politico evidente, come rilevato in questi giorni di fibrillazione. Un’ipotesi che prende sempre più piede per controbilanciare l’evidente anomalia, è quella di una remissione della delega alla sanità da parte dell’assessora Saccardi, che rimarrebbe comunque in giunta, trattenendo le deleghe al welfare e allo sport. Il presidente Rossi potrebbe accettare e tenere per sè, in vista del fatto che siamo agli ultimi 6-7 mesi di governo prima delle elezioni di maggio, la sanità, evitando così pericolosi e improbabili rimpasti di giunta. Altra vicenda quella di Scaramelli, che, avendo svolto nei precedenti 4 anni un ruolo importante soprattutto per il lavoro di proposte legislative, sarebbe inutile sollevare dalla nomina agli sgoccioli della legislatura.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »