energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Riesumato a Siena dopo 16 anni un sospettato di omicidio Cronaca

SIENA, 14 GIU – Alessandra Vanni, una tassista trentenne, fu trovata morta strangolata al posto di guida del suo taxi parcheggiato vicino al cimitero di Castellina in Chianti la notte tra l'8 e 9 agosto 1997. A sedici anni di distanza, il caso viene ora riaperto. Il sostituto procuratore Nicola Marini ha iscritto nel registro degli indagati sei persone e ha fatto riesumare il cadavere di un sospettato per poter avere il suo Dna, in modo da poterlo confrontare con quanto fu ritrovato all'interno del taxi. (Ansa)

Print Friendly, PDF & Email

Translate »