energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Rifiuti, a Prato smantellato stoccaggio illegale Cronaca

La polizia provinciale e municipale, insieme all'unità di polizia edilizia e contrasto al degrato urbano,  hanno portato avanti una operazione finalizzzata alla lotta al traffico di rifiutiiuti. In un capannone industriale della zona sud di Prato (via del Lazzeretto) è stato individuato lo stoccaggio, e la gestione illecita, di oltre 100 tonnellate di scarti tessili – tecnicamente definibili sotto prodotti della produzione di tessuti/confezioni – ma di fatto "rifiuti" che, in base alle informazioni acquisite, erano destinati alla successiva esportazione.
Il fondo è risultato di proprietà di una ditta italiana e dato in affitto a un imprenditore di origine cinese che gestisce un'impresa di import/export che non era autorizzato a svolgere l'attività di stoccaggio e gestione di rifiuti. Nel magazzino erano inoltre assenti dispositivi di prevenzione e, dato il considerevole quantitativo di materiale infiammabile stipato nel capannone, vi era un potenziale altissimo di rischio di incendio. L'immobile è stato sottoposto a sequestro penale preventivo e il titolare è stato denunciato alla Procura.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »