energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Rifiuti: Roberto Paolini confermato presidente di Sei Toscana Economia

Siena – Roberto Paolini confermato presidente di Sei Toscana. Il nuovo Consiglio di Amministrazione della società ha proceduto alla sua nomina e a quella dei due vice presidenti che sono Riccardo Panichi (unico membro confermato, assieme a Paolini, del precedente Consiglio di Amministrazione, nominato lo scorso 16 maggio) e Alessandro Frosali. Roberto Paolini, senese, 60 anni, commercialista, vanta un’esperienza come dirigente d’azienda ed amministratore in diverse realtà di rilievo sul territorio e prosegue il percorso intrapreso lo scorso 16 maggio quando fu nominato presidente di Sei Toscana.

 Quello che mi è apparso evidente fin da quando sono arrivato pochi mesi fa, e che oggi è ancora più chiaro con le diverse posizioni emerse in seno all’assemblea di Ato, è la necessità per noi di avere un rapporto pienamente collaborativo con i 106 Comuni serviti – ha detto Paolini –  E’ questo l’aspetto sul quale l’azienda deve concentrarsi maggiormente, nel rispetto dei ruoli dell’Ato, degli stessi Comuni e del contratto di servizio, sempre con la massima trasparenza. Insieme alla nostra capacità di ascolto – prosegue Paolini – servirà anche un clima più sereno e orientato alla qualità del servizio per consentire a tutti i soggetti di lavorare con profitto.  Fin dai primi mesi di gestione, Sei Toscana ha lavorato a fianco delle amministrazioni per promuovere nuove abitudini e nuove modalità di gestione dei rifiuti. Nel bacino in cui operiamo, molti Comuni erano fermi a quantità inferiori al 20% di raccolta differenziata, con un servizio assai deficitario, per non dire praticamente inesistente”.

Foto: Roberto Paolini

Print Friendly, PDF & Email

Translate »