energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Riforma costituzionale Ddl Boschi: come cambia l’articolo 117 Cronaca

La riforma costituzionale del Ddl Boschi approvata dal Senato il 13 ottobre e che passa alla 4° lettura della Camera, investe in particolare l’articolo 117 della Costituzione , l’articolo che, al secondo comma, definisce gli ambiti di potestà legislativa esclusiva dello Stato, estendendola a
t) ordinamento delle professioni intellettuali e della comunicazione;
u) norme generali sul governo del territorio; sistema nazionale e coordinamento della protezione civile;
v) produzione, trasporto e distribuzione nazionali dell’energia;
z) infrastrutture strategiche e grandi reti di trasporto e di navigazione di interesse nazionale e relative norme di sicurezza; porti e aeroporti civili, di interesse nazionale e internazionale.

Alcuni degli ambiti già di competenza esclusiva dello Stato vengono rivisti ed integrati dalla riforma; vanno allo Stato:
– coordinamento della finanza pubblica e del sistema tributario
– norme generali per la tutela della salute, la sicurezza alimentare e la tutela e sicurezza del lavoro
– ordinamento scolastico; istruzione universitaria e programmazione strategica della ricerca scientifica e tecnologica
– previdenza complementare e integrativa
– funzioni fondamentali delle forme associative dei Comuni e ordinamento degli enti di area vasta
– commercio con l’estero
– tutela dei beni paesaggistici, morme generali sulle attività culturali, sul turismo e sull’ordinamento sportivo.

Il referendum si svolgerà nell’ottobre 2016.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »