energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Rimosse 15 discariche abusive nel Sestese Cronaca

Sesto Fiorentino (Firenze) – Rimossi 15 cumuli di rifiuti pericolosi e ingombranti nel territorio di Sesto Fiorentino. Cinque a Monte Morello, località Valcenni, e dieci nel Parco della Piana. In queste discariche abusive disseminate nel territorio sono stati ritrovati elettrodomestici di grosse dimensioni, rifiuti edili e anche amianto.

“Il reato ambientale è un reato penale, un costo per la società e un grave danno alla salute dei cittadini e all’ambiente – ha detto il sindaco Sara Biagiotti – Per questo intervento abbiamo speso quasi 19mila euro, soldi dei contribuenti. I controlli sono necessari e indispensabili, ma è ancora più importante avviare una seria opera di sensibilizzazione per prevenire questi gravissimi fenomeni. Sesto Fiorentino è un Comune virtuoso, la raccolta differenziata si attesta al 65% e dobbiamo migliorare sempre di più questo risultato per ridurre al minimo il conferimento in discarica”.

“Tutelare il territorio cercando di limitare il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti è una nostra precisa responsabilità – aggiunge l’assessore all’Ambiente, Michela Di Matteo –  E’ necessario informare efficacemente cittadini e imprese sulle corrette modalità di smaltimento e sulle opportunità che il Comune offre in termini di riduzione della tariffa”.

Tutti i cittadini possono avvalersi dei servizi della società Quadrifoglio per il ritiro di rifiuti provenienti da abitazioni ad uso civile. Per il ritiro di rifiuti ingombranti, si può prenotare il servizio gratuito almeno una settimana prima telefonando al numero verde 800-330011 o allo 055-3906666 o al 199-163315 da cellulare, dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 17.30.

Per l’amianto proveniente esclusivamente da abitazioni civili è necessario servirsi di un kit, acquistabile anche da Quadrifoglio, per il confezionamento del rifiuto (avente peso massimo di 100 kg). L’amianto dovrà poi essere portato alla stazione ecologica di via di San Donnino, 42, Firenze. Lo smaltimento è gratuito.

Tutti i rifiuti, pericolosi e non, non conferibili al servizio standard, possono essere portati direttamente all’ecostazione di via De Gasperi 8/D a Sesto Fiorentino (055-7339501) dal lunedì al sabato dalle 7.30 alle 13 e dalle 14 alle 19.30.
Il conferimento diretto dei rifiuti nelle stazioni ecologiche dà il diritto ad uno sconto sulla parte variabile del tributo dal 20 al 30% a seconda della quantità.

Sconti del 20% anche per chi ha un giardino o un’area verde e produce compost mediante una compostiera fornita gratuitamente da Quadrifoglio. La consegna dovrà essere prenotata al numero verde 800330011 e il ritiro avverrà il primo giovedì del mese dalle 14.30 alle 18 presso la stazione ecologica di Calenzano, in via del Pratignone.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »