energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Riprese hard, l’amante la ricatta e lei va dai carabinieri Cronaca

Reggio Emilia – Un uomo di 50 anni di Firenze, dopo aver ripreso un amplesso, ha tentato di ricattare la partner minacciando di inviare il video hard al marito se la donna non gli avesse corrisposto 3mila euro. La vittima si è presentata ai carabinieri, in un paese in provincia di Reggio Emilia, dapprima per denunciare la scomparsa del bancomat, ma poi per rivelare la verità: il bancomat le era stato sottratto dal fiorentino, che pretendeva il pin per prelevare i tremila euro, il costo del suo silenzio. 

A quel punto, i carabinieri hanno denunciato l’uomo con l’accusa di furto aggravato e tentata estorsione. Nel corso della perquisizione domiciliare i militari hanno recuperato il bancomat sottratto alla donna ed il video hard, custodito nella memoria del suo smartphone, che è stato sequestrato.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »