energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Ritrovato cadavere donna 87enne scomparsa il 16 Cronaca

 Il cadavere di Iolanda Secci, 87 anni, l'anziana scomparsa dal 16 settembre scorso nei boschi di Greve in Chianti (Firenze) durante una passeggiata con il figlio, è stato ritrovato stamani in un sentiero vicino al Passo del Morellino, vicino a Badia a Monte Muro, localita' al confine tra le province di Arezzo e Siena. Ad identificare la donna sono stati i Carabinieri di Cavriglia (Arezzo). La famiglia si era rivolta anche ad una trasmissione Rai per aiutare le ricerche della congiunta. Il corpo e' stato individuato dagli operatori della Provincia di Arezzo impegnati in alcuni interventi nel bosco. Il cadavere era disteso in mezzo ad alcuni cespugli e, dallo stato di conservazione, doveva trovarsi li' da diversi giorni. Iolanda Secci, affetta da gravi patologie, si era allontanata per un attimo dalla vista del figlio mentre coglievano le more dalla vegetazione nella zona di Castagnolo, vicino a Torsoli, nel territorio di Greve. Vigili del Fuoco, Corpo Forestale dello Stato, Soccorso Alpino, Carabinieri, Volontari, Polizia Municipale, unita' cinofile, per giorni l'hanno cercata nei boschi dei monti chiantigiani sperando anche che qualche cacciatore la rintracciasse. Ma le 'battute' sono sempre risultate vane. Oggi l'epilogo della vicenda con il ritrovamento casuale effettuato da tecnici della Provincia di Arezzo.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »