energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Ritrovato il corpo di uno dei due pescatori dispersi Cronaca

Viareggio – E’ stato ritrovato a 12 miglia dal promontorio di Portofino: il cadavere di Nello Simonetti, uno dei due cugini dispersi in mare il 28 ottobre scorso, davanti a Viareggio, in seguito all’affondamento del peschereccio Giumar.  A identificare il corpo sono stati i famigliari, che lo hanno individuato attraverso la foto di un tatuaggio che i militari della guardia costiera di Santa Margherita, hanno fatto pervenire tramite i colleghi di Viareggio. In seguito a questo, i famigliari sono partiti alla volta di Genova per procedere al riconoscimento ufficiale.  Per ora non ci sono tracce del cugino, Fabrizio Simonetti, anch’egli scomparso nello stesso sinistro. 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »