energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Rivoluzione biblioteche, il nuovo regolamento passa in Commissione Cultura Breaking news, Cronaca

Firenze – Un regolamento rivoluzionario, secondo quanto spiega l’assessore Fabio Giorgetti a margine dell’approvazione, avvenuta in commissione Cultura e Sport ieri 17 giugno, del nuovo regolamento del sistema delle biblioteche comunali fiorentine.

“E’ un regolamento che rivoluziona l’organizzazione e le modalità di fruizione della rete di pubblica lettura della città di Firenze – ha commentato Giorgetti – un lavoro partito dall’ex assessore Massimo Fratini e concluso con l’assessore Tommaso Sacchi che vede un sistema di accesso alle sedi delle biblioteche sempre libero e gratuito. La fruizione dei servizi è subordinata all’iscrizione allo Sdiaf (Sistema Documentario Integrato dell’Area Fiorentina), il sistema che permette la consultazione di tutti i ‘prodotti’ bibliotecari della struttura di biblioteche, organizzata in biblioteche di interesse cittadino, del territorio, biblioteche scolastiche, punti di lettura, prestito di volumi e biblioteche circolanti”.

“Per la prima volta – aggiunge il presidente Giorgetti – c’è un elenco delle biblioteche che fanno parte del sistema e, soprattutto, diamo una struttura organizzata al sistema bibliotecario. Il Bibliobus itinerante che va a sanare la mancanza di biblioteche in alcune parti della città è un fiore all’occhiello per la fruizione della cultura da parte di tutti i cittadini. Viene inserita la possibilità di organizzare eventi nelle biblioteche e, non ultima notazione va alla grande funzione dei volontari che operano attraverso patti con l’amministrazione comunale svolgendo un importante servizio per la collettività. Tutto questo sotto la Direzione Cultura del Comune di Firenze”.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »