energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Rogo di camper, Casini: “Sulla sicurezza Bagno a Ripoli c’è” Cronaca

Bagno a Ripoli – Il sindaco di Bagno a Ripoli Francesco Casini rassicura i cittadini che proseguirà l’azione del Comune per la sicurezza dopo il rogo di camper e auto di stanotte nel parcheggio pubblico di Ponte a Niccheri. Mentre gli inquirenti sono al lavoro, e al momento le indagini sono in corso e non si esclude né la pista dolosa né quella dell’incidente, Casini ha diffuso una lunga dichiarazione nella quale dopo aver sottolineato che “è bene attendere i risultati delle perizie prima di giungere a conclusioni affrettate, come qualcuno sta già facendo”, si rammarica per quanto è accaduto che “deve vederci ancora più concentrati e impegnati in termini di sicurezza urbana, impegno che l’Amministrazione Comunale sta in questi mesi portando avanti, lavorando con le Forze dell’Ordine per la prevenzione e per la sorveglianza sul territorio, oltre alla forte collaborazione con Protezione Civile e Associazione Nazionale Carabinieri”.

“Come Amministrazione Comunale – ha aggiunto – siamo inoltre da tempo impegnati nel potenziamento del sistema di videosorveglianza, con nuove installazioni di telecamere nei punti nevralgici di Bagno a Ripoli: 4 sono state attivate recentemente e altre ne installeremo, in quanto utile deterrente. Certo, non si può pensare che si possa controllare visivamente l’intero territorio, anche perché non servirebbe a scongiurare del tutto eventuali sconsiderati gesti isolati”.

Per domattina è convocato il Comitato per la sicurezza e l’ordine pubblico, dove,” insieme al Prefetto, al Questore, al Comandante provinciale dei Carabinieri, agli altri Sindaci e Comandanti di Polizia Municipale della nostra zona, faremo un punto per attivare iniziative di prevenzione dei furti e di promozione della legalità: in quell’occasione si parlerà anche del rogo, e con più elementi a disposizione per comprendere l’accaduto e prendere provvedimenti. Sulla sicurezza Bagno a Ripoli c’è”.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »