energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Rossi a Tajani: “Non si può essere comprensivi con il fascismo” Politica

Firenze – “Il fascismo è stato una ferocissima dittatura segnata da morti, violenze terribili e discriminazioni”: rispondendo ai giornalisti che gli chiedevano di commentare certe espressioni, poi in parte attenuate, del presidente del Parlamento Europeo Antonio Tajani secondo il quale prima delle leggi razziali il fascismo aveva fatto qualche buona cosa, il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi ha detto che di fronte al regime “che ha portato il Paese alle macerie non si può essere comprensivi”: “L’entrata in guerra è il prodotto finale di una politica di devastazione, sfruttamento e soprusi”.

Per non parlare poi dell’aggressione coloniale, persino dell’atteggiamento verso la donna: “La Costituzione nasce dall’antifascismo – ha aggiunto Rossi – e Tajani si dovrebbe ricordare che il Parlamento europeo esiste perché è stato sconfitto il nazifascismo,, perché l’Italia ha saputo reagire”.

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »