energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Rossi inaugura il guado di Mulazzo: “La Lunigiana ha bisogno di bei ponti” Cronaca

“La Lunigiana è bella e ha bisogno di bei ponti”, ha dichiarato oggi, 13 giugno, il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi. Il Governatore è intervenuto al taglio del nastro del nuovo guado di Mulazzo, che si è tenuta nella mattina, ed ha annunciato che il 25 giugno la commissione tecnica sceglierà i progetti per la realizzazione dei nuovi ponti della Lunigiana. Per il momento, la ricostruzione dei collegamenti sul Magra distrutti dall’alluvione è iniziata proprio dal guado di Mulazzo, opera che offrirà un’alternativa al transito sul ponte della Provinciale crollato a causa dell’alluvione e fornirà un accesso al paese per i mezzi pesanti impegnati nella ricostruzione. Il costo dell’opera è stato, complessivamente, di 600.000 euro ed i lavori sono stati completati prima delle scadenze preventivate. Nella giornata di oggi il Governatore ha quindi firmato i mandati di pagamento per 297 privati che avevano presentato una domanda di rimborso per l’acquisto di una nuova auto a seguito della distruzione della loro vettura nella piena del Magra. Per loro, avendo presentato le fatture richieste, è previsto un rimborso del 75% del valore dell’auto alluvionata su Quattroruote. Altre 54 domande presentate senza le fatture richieste per l’emissione del contributo regionale, verranno invece valutate in seguito all’integrazione della documentazione. E per coloro che possedevano una vettura non classificata da Quattroruote ed andata distrutta nell’alluvione, la Giunta regionale destinerà un contributo di 1.000 euro ciascuno. I richiedenti dovrebbero essere circa 300 e la delibera per lo stanziamento dei fondi necessari dovrebbe essere approvata dalla Giunta regionale nei prossimi giorni. Con questi 300.000 euro complessivi stanziati per le auto di valore non classificate, i fondi regionali stanziati per la Lunigiana dalla Regione Toscana saliranno a 1.850.000 euro.

Foto: http://www.toscana-notizie.it
 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »