energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Rossi e Simoncini esprimono apprezzamento per l’operato dei ministri Clini e Fornero Politica

Ieri, 12 gennaio, il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, ha espresso il suo apprezzamento per la decisione del ministro dell’Ambiente, Corrado Clini, di convocare per lunedì 16 gennaio una riunione presso la Prefettura di Livorno per discutere dei 198 fusti persi nel mare della Gorgona da una nave della Grimaldi Lines il 17 dicembre scorso. «La tempestiva risposta del Governo – ha dichiarato il Governatore – alla nostra richiesta di intervento per l’emergenza dei fusti tossici dispersi in mare è un concreto passo avanti. Al ministro Clini, con il quale ho parlato telefonicamente ieri sera, voglio esprimere per questo il mio pieno apprezzamento». «Le cose, come auspicavamo, si sono mosse rapidamente – ha proseguito Rossi – e questo è bene per il nostro territorio e il nostro mare ed è positivo che a Livorno sarà presente anche la Protezione civile nazionale». All’incontro di lunedì parteciperanno anche i tecnici della Regione Toscana, quelli della Asl di Livorno e del Lamma. Sempre nella giornata di ieri, poi, parole positive sono state spese dall’assessore regionale alle Attività produttive, lavoro e formazione, Gianfranco Simoncini, nei confronti del ministro del Lavoro e delle Politiche sociali, Elsa Fornero. Simoncini e l’assessore regionale lombardo Gianni Rossoni hanno incontrato ieri, come rappresentanti degli assessori al Lavoro della Conferenza delle Regioni, la rappresentante del Governo Monti per discutere di apprendistato, cassa integrazione e fondo per il lavoro dei disabili. «Abbiamo preso atto positivamente – ha detto Simoncini – della piena disponibilità del ministro a collaborare con le Regioni. Il ministro ci ha anche informati dell’intenzione di attivare, fin dai prossimi giorni, un dialogo nell’ambito del più generale confronto che sta prendendo il via sulla riforma del mercato del lavoro. A questo proposito abbiamo anticipato al ministro che, come Regioni, siamo pronte a collaborare con idee e proposte, per il rilancio dell’occupazione e per la tutela dei lavoratori».  Le Regioni si sono dichiarate disponibili a collaborare con il Ministero del Lavoro ed Elsa Fornero, da parte sua, ha promesso di convocare un tavolo tecnico al quale parteciperanno tutte le Regioni per discutere del tema dell’apprendistato. «Il ministro  – ha concluso Simoncini – ha inoltre assicurato che, a breve, saranno varati i decreti di attribuzione delle risorse per la cassa integrazione in deroga per il 2012 e che quanto al fondo per il lavoro dei disabili, azzerato ormai da mesi, ci sarà una successiva verifica e riflessione».

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »