energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Rossi firma la petizione contro la chiusura del Nuovo Corriere di Firenze Notizie dalla toscana

Se a breve i contributi statali relativi all’anno 2010 non verranno sbloccati, la sopravvivenza del Nuovo Corriere di Firenze sarà a rischio. Il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, ha incontrato nel pomeriggio di oggi, 21 marzo, i rappresentanti dell’Associazione Stampa Toscana, i quali gli hanno chiesto, a nome di tutta la comunità giornalistica toscana, di adoperarsi perché questa importante testata giornalistica fiorentina non debba interrompere le sue pubblicazioni. Il Governatore ha firmato la petizione proposta dall’associazione dei giornalisti in quanto, ha ricordato, quando un giornale muore tutti sono impoveriti dalla perdita di un organo che garantisce la libertà e la pluralità dell’informazione. «Faccio appello al Governo nazionale – ha dichiarato poi il presidente della Regione – perché acceleri le procedure sulla distribuzione dei contributi, mettendo fine a uno stato di incertezza che riguarda anche altre testate della nostra regione. Per il resto, sono sicuro che anche in Toscana non manchino realtà imprenditoriali capaci di investire in un’informazione di qualità, legati ai nostri territori. Il governo regionale farà la sua parte, affrontando complessivamente la crisi che sta travolgendo il sistema dell’informazione in Toscana».

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »