energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Rossi e Vecchioni chiudono il Festival della Salute Foto del giorno

Viareggio – Si è chiusa la VII edizione del Festival della Salute, con il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi e il cantautore Roberto Vecchioni, sul palco della manifestazione con il giornalista Gerardo Greco, conduttore di Agorà, Rai3.

Rossi ha annunciato una normativa specifica per migliorare ancora, negli ospedali toscani, i rapporti tra i pronto soccorso e gli altri reparti a una tavola rotonda durante la quale é stato illustrato il progetto per riorganizzare il percorso di emergenza-urgenza all’interno dell’ospedale della Versilia.  “Adesso che la sanità, anche toscana, ha imboccato nuovi modelli di organizzazione – ha detto Rossi – é chiaro che devono cambiare le adeguatezze anche a livello di pronto soccorso e questo significa scelte in termini di personale, diagnostica, accoglienza”.

Rossi si é quindi soffermato su due aspetti legati al pronto soccorso (“il cuore decisivo di questo nuovo sistema”): i tempi di attesa delle persone che in un pronto soccorso sono ricoverate (“I cittadini hanno, ed é un bene, più consapevolezza dei loro diritti e devono anche sapere che in un pronto soccorso modernamente inteso vengono loro fornite prestazioni di qualità per il tempo di attesa che deve essere necessario”) e il rapporto fra quanto accade in un pronto soccorso e negli altri reparti dello stesso ospedale (“Trovo inaccettabile che un paziente, specie se anziano, possa stazionare su una barella, in un pronto soccorso, anche per una giornata intera: quando questo accade significa che c’é un problema di organizzazione interna nell’intera struttura e questo deve essere risolto. Faremo presto una direttiva, in Giunta, perché ogni ospedale abbia precise direttive da seguire per quanto riguarda, ad esempio, la copertura effettiva dei posti letto nei reparti”.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »