energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Ruba 1800 euro ma il giudice lo condanna solo per oltraggio Notizie dalla toscana

Ruba 1800 euro e li nasconde nel ventilatore dell'auto finendo per mandarli in pezzi all'accensione dell'impianto. L'episodio è stato rievocato davanti al giudice Manuela Accurso Tagano del tribunale di Arezzo ed è accaduto qualche tempo fa a Foiano della Chiana. L'uomo, un 48/enne romano, dopo aver distratto la cassiera di un supermercato di Foiano e aver portato via 1800 euro, era fuggito in autostrada, in direzione sud, finendo per essere fermato dalla polizia all'altezza di Montepulciano (Siena). Dopo il controllo gli agenti avevano scoperto 500 euro nascosti nella scatola del cambio. Cosi', decisi a far chiaro, avevano scortato il 48/enne fino ad Arezzo, un agente era salito nella sua auto ma, durante il viaggio, dal ventilatore acceso erano usciti pezzi di banconote, le stesse che il 48/enne aveva nascosto dopo il furto in parte nella scatola del cambio e in parte nel ventilatore.  Il giudice lo ha condannato a quattro mesi per resistenza a pubblico ufficiale visto che si era rifiutato, una volta in caserma, di scendere dalla sua auto. Per il furto, invece, ha accettato di risarcire il danno e cosi' il supermercato ha rimesso la querela.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »