energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Ruba in un supermercato senese, ma gli agenti pagano la spesa per lui Cronaca

Il proprietario del supermercato si è accorto che qualcosa non andava dopo che due egiziani, un uomo di 27 anni ed il fratello diciannovenne, sono entrati ed usciti per la seconda volta dal suo negozio con le buste piene di merce. L’esercente ha allora contattato la polizia, dicendo però di non voler denunciare i ladri. È accaduto oggi, 25 giugno, alle porte di Siena. Il proprietario del market ha precisato agli agenti delle volanti di non voler sporgere denuncia, ma di aver chiesto l’intervento della polizia soltanto per chiarire la situazione. Il ventisettenne è regolare in Italia ed ha moglie e due figli piccoli a carico. Rimasto senza lavoro e senza soldi, ha tentato di rubare pasta, latte, pannolini ed omogeneizzati. Mossi a compassione dalla situazione dell’egiziano, gli agenti si sono offerti di pagare la spesa rubata. La Questura di Siena ha quindi attivato, su loro segnalazione, i servizi sociali per tentare di aiutare il giovane cittadino straniero.

Foto: http://www.ecologiae.com
 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »