energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Sabato 25 febbraio Idee per la sera

Oggi e domani all'ObiHall “Collezionare a Firenze – Artigianarte 2012”, mostra mercato di antiquariato, modernariato, vintage, collezionismo, curiosità cartacee e artigianato creativo.
Orario: 10-19. Ingresso € 3 (ridotto € 2)
ObiHall, Via Fabrizio De André angolo Lungarno Moro 3 – Firenze
Info: +39 055 489776 – 348 3396638

 

Inaugura oggi alle ore 17.00, in corso fino al 22 marzo, la nuova mostra della Galleria Nicola Ricci a Carrara. Si tratta di tre mostre personali pensate appositamente per due sedi espositive: la galleria, sita in Piazza 2 Giugno, 14 I° piano Galleria D’Azeglio (54033 Carrara) e lo spazio blu corner – project room sito nella storica piazza Alberica angolo via Loris Giorgi a Carrara.
Galleria Nicola Ricci piazza 2 Giugno14, I° piano
Galleria D’Azeglio – Carrara Blu corner – project room piazza Alberica angolo via Loris Giorgi – Carrara

 


Oggi alle ore 18.00, presso la Libreria Brac, quarto e ultimo appuntamento con Scritture di Luce 2012, rassegna dedicata alla fotografia e ai fotografi a cura di Sandro Bini e Michelangelo Chiaramida organizzata da DEAPHOTO.
L’incontro di questa settimana è dedicato a Francesca Woodman con il libro di Isabella Pedicini
FRANCESCA WOODMAN. Gli anni romani tra pelle e pellicola – edito da Contrasto. L’autrice del volume sarà presente insieme ai curatori della rassegna.
Libreria Brac, Via de’ Vagellai 18 r,  Firenze

 

Stasera alle ore 21.00 al Teatro Studio di Scandicci OA Secondo Atto/La Danza con l'opera di Enrico Castellani_Testo originale di Adriano Sofri regia Giancarlo Cauteruccio. In scena Carolina Amoretti, Marta Bellu, Leonardo Carletti, Gianluca Gabriele, Francoise Parlanti, Pietro Pireddu e Arianna Rodeghiero; costumi Massimo Bevilacqua; luci Giancarlo Cauteruccio e Loris Giancola; elaborazioni digitali Alessio Bianciardi; consulenza al progetto Pietro Gaglianò.
Enrico Castellani con l’opera “Il muro del tempo” è il protagonista del Secondo atto OA / la danza, nuova tappa dei cinque atti teatrali sull’opera d’arte, progetto ideato e diretto da Giancarlo Cauteruccio. Presentata al pubblico della galleria romana “La Tartaruga” nel 1968, l’opera di Castellani, è costituita da sette metronomi impostati a velocità diverse e attivati contemporaneamente. Al Teatro Studio viene proposta in una inedita forma scenica, avvolta da superfici prospettiche trattate con luci e proiezioni, con un testo originale di Adriano Sofri e l’interpretazione di sette danzatori.
Biglietti: 12 € intero; 10 € ridotto; 7 € studenti; 5 € studenti corsi di formazione
Rete 4D – drammaturgia x4
TEATRO STUDIO Via G. Donizetti 58, Scandicci (FI)
INFO E PRENOTAZIONI: 055 7591591- biglietteria@teatrostudiokrypton.it- www.teatrostudiokrypton.it

 

In corso  

 

Fino al 4 marzo al Museo Horne L’immagine e lo sguardo. Ritratti e studi di figura da Raffaello a Constable, a cura di Elisabetta Nardinocchi e M. Casati. Museo Horne, Via dei Benci 6, Firenze – ORARIO: lunedì, martedì, giovedì ore 9.00 – 13.00; da venerdì a domenica ore 10.00 – 17.00  

 

In corso fino al 4 marzo la personale di Nicola De Maria “I miei dipinti s’inchinano a Dio” a cura di Marco Bazzini e Achille Bonito Oliva presso il Centro per l’arte contemporanea luigi Pecci, viale della Repubblica 277 Prato   Per informazioni: http://www.centropecci.it/  

 

In corso fino al 4 marzo “Luciano Guarnieri. Le stagioni creative“ al Museo Pietro Annigoni di Villa Bardini per iniziativa dell'Ente Cassa e della Fondazione Parchi Monumentali Bardini e Peyron.
Villa Bardini, Costa San Giorgio 2, Firenze
Informazioni e prenotazioni: lunedì – venerdì ore 9.30-13.00 / 15.00 – 17.00 tel. 055 200.66.206 mg.geri@bardinipeyron.it    

 

Fino al 18 marzo “Bruno Pedrosa. Presagi”, a cura di Maurizio Vanni. Tema portante della mostra è il “presagio” ovvero quel segno premonitore di avvenimenti futuri che l’artista brasiliano sfida e trasforma in simbolo concreto capace di evocare qualcosa di assente o di impossibile da percepire. Le sue opere non manifestano ciò che è percepibile in natura, ma qualcosa che viene dalla coscienza profonda, contemplativa. Pedrosa non replica il vero ma ne svela l’energia e l’essenza: semplifica le forme e ne estrae la potenza vitale.
orari: da martedì a domenica ore 10-19
lunedì chiuso
Biglietti: intero 7 euro, ridotto 5 euro
Lu.C.C.A, Lucca Center of Contemporary Art via della Fratta 36, Lucca
info@luccamuseum.com http://www.luccamuseum.com tel.+39 0583 571712    fax +39 0583 950499  

 

Cristalli. La più bella mostra di minerali al mondo alla Specola di Firenze
Orario: 9.30-16.30 chiuso lunedì Biglietto mostra intero 6 euro, ridotto 3 euro Per informazioni: http://www.mostracristallifirenze.it/index.php

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »