energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Sabato 29 dicembre Idee per la sera, Spettacoli


All’Obihall di Firenze "Il Terzo tempo dei Nomadi" in concerto
Ore 21:00.
“Terzo Tempo” apre una nuova pagina  musicale, quella del cambiamento che trae  linfa dal vissuto, per guardare in faccia al  futuro con grinta e speranza. Un lavoro che sprigiona ritmo, energia, freschezza e allo  stesso tempo mantiene fede alla canzone di  contenuto sociale. Beppe Carletti  e soci presentano il nuovo album, nel segno del rinnovamento. Alla voce Cristiano Turato.  In scaletta anche tanti successi del passato. Dal vivo non mancheranno comunque brani immortali come “Noi non ci saremo”, “Io vagabondo”, “Auschwitz”, “Dio è morto”…
Location:Obihall, Lungarno Aldo Moro Firenze
Prezzo: biglietti da 19 a 32 euro (+prevendita) – Info tel 055 6504112 www.bitconcerti.it – www.obihall.it
Biglietti: 19/26/32 euro (posti numerati)
Riduzione di 6 euro per i titolari carta – SuperFlash della Banca CR Firenze
Dopo i tanti sold-out inanellati con il tour  “Ricordarti”, dedicato alla memoria di Ago, i Nomadi tornano al loro pubblico con una  serie di date invernali che segue l’uscita del nuovo album “Terzo Tempo”. Alla voce il nuovo cantante Cristiano Turato,  che da qualche mese ha preso il posto di Danilo Sacco. Ad accompagnare i mesi di lavoro in sala di  incisione alcuni particolari appuntamenti: il  grande “Concerto per l’Emilia” del 25 giugno a Bologna ideato da Marco Barbieri e Beppe Carletti (direttore artistico dell’evento); il 7 luglio la trasferta ad Atene, ospiti dell’artista greco Lavrentis Machairistas, davanti a  50.000 persone; il 22 settembre all’evento “Italialovesemilia”.

Presso i Cantieri Goldonetta di Firenze "De Anima" della Compagnia Virgilio Sieni
Ore 21:00. Regia, coreografia, scene, costumi: Virgilio Sieni, interpretazione e collaborazione: Ramona Caia, Giulia Mureddu, Jari Boldrini, Nicola Cisternino, Andrea Rampazzo, Davide Valrosso. Musiche: J.S. Bach (foto www.dotlinedanza.it a sinistra)
Ingresso: €10/8
Location: CANGO – Cantieri Goldonetta, via santa Maria 23, Firenze
Contatti e info: 055 2280525 – cango@sienidanza.it – www.cango.fi.it
Le danze sono come una raccolta di appunti. Arrivano dal buio, dal fondo, vicine. Danzano sempre nel loro essere attratti l’uno dall’altro. Entrano a folate, sembrano gruppi di famiglie, giochi di amici, esistenze lasciate e poi cullate: il tutto si sostiene tra corpi che cedono. Folate che fanno emergere una raccolta di quadri: tutti appunti, margini, pieghe sull’anima. Ogni quadro, come dei brevi racconti, cerca di esporre dei quesiti sul filo della narrazione: sono danze composte di accelerazioni, declinazioni e sospensioni verso l’attesa. Figure compassionevoli che rimandano lontanamente ai saltimbanchi, giocolieri e arlecchini di Picasso.

Al Teatro Cestello di Firenze "Il libro della Giungla musicale!" regia di Angela Tozzi
Ore 16:30. Il testo d’origine di R. Kipling è rielaborato in chiave favolistica e musicale, come nella celebre trasposizione della Disney.
Il Cenacolo dei Giovani, evento Teatro Ragazzi, dai 6  ai 12 anni
Location: Cenacolo dei Giovani
Piazza del Cestello, 4 50124 Firenze – www.teatrocestello.it – www.cenacolodeigiovani.com
tel: +39 055 294609 – fax: +39 055 294609 – info@teatrocestello.it – http://www.teatrocestello.it
Altre date: 1,5 e 20 gennaio 2013 → ore 16:30
Passteatri Family: 29 dicembre 2012 | 01,05,20 gennaio 2013 → ore 16:30
Nella giungla indiana, la pantera Bagheera trova Mowgli, un cucciolo d’uomo abbandonato in un cesto, e lo affida a una famiglia di lupi. Dieci anni dopo, i lupi anziani si riuniscono poiché Shere Khan, la tigre della giungla, è tornata dalle loro parti. Shere Khan odia l’uomo: se ne avrà occasione ucciderà Mowgli e chiunque tenterà di difenderlo: perciò il cucciolo d’uomo non può più vivere nel branco. Bagheera si propone allora di guidarlo fino a un villaggio di uomini. Inizia così il viaggio di Mowgli attraverso la giungla, il suo percorso di formazione caratterizzato dall’icontro con una serie di personaggi strampalati e divertenti.

Al Cage Theatre di Livorno “Pisa vs Livorno, dal disco al palco”: 8 band in concerto
Ore 21:30.
Edoardo Borghini, L’Amaca di Bennet, Loren Naif, The Regal, Francesco  Biadene, Mitici Gorgi e Geometra Mangoni. Ospiti i Farewell to Hearth and Home.
Una full immersion nella musica indipendente toscana: 2 palchi, 8 band e, ospiti speciali, i Farewell to hearth and home, freschi vincitori del Rock Contest 2012. E’ la serata organizzata da Labella e Toscana Concerti per presentare la compilation “Pisa Vs Livorno”: 21 brani, dieci di artisti pisani, altrettanti di Livorno e uno dei fiorentini Farewell to hearth and home. Tutti selezionati con il solo scopo di dare voce al circuito indipendente del territorio.
Location: The Cage Theatre – Teatro Mascagni di Villa Corridi Via del Vecchio Lazzeretto, 20 – Livorno
Info tel 320.4125617 349.5550277 – www.labellastudio.it –  www.toscanaconcerti.it
Biglietto: 5 euro
Per apprezzare il blues/pop di Edoardo Borghini, il folk/progressive dell’Amaca Di Bennet, l’alt-rock di Loren Naif – è da poco uscito il nuovo album “Realta’ Senza Virtu” – e le atmosfere neo-folk dei Farewell to hearth and home. E ancora, sul palco acustico allestito in platea, il country/blues dei The Regal, il rock unplugged di Francesco Biadene, l’elettro-punk dei Mitici Gorgi e il pop del Geometra Mangoni, quattro gruppi che andranno a far parte di “A11”, nuovo progetto dedicato alle realtà di Prato, Pistoia e Lucca.
Le band presenti nella compilation: Per Aspera, La Rappresaglia, L’amaca di Bennet, Tripwood, Vision of Johanna, Delay Lama, Abarthjour Floreale, Farewell to Hearth and Home, Back oneout, Morning View, Shed of Noiz, Novadeaf, Radiotower, Sara dei Vetri, Variotinti, Sleff, Edoardo Borghini, Mosca nella Palude, Nerocarnale, Loren Naif, Karmafobia. Nei trenta minuti di live, ogni gruppo proporrà una cover degli altri partecipanti. Nell’ambito della serata, inoltre, sarà possibile iscriversi alle selezioni della prossima edizione della compilation “Pisa Vs Livorno”.

Concerto di Fine Anno nella Chiesa di San Benedetto a Livorno
Ore 21:15. Location: piazza XX Settembre. In occasione del 150° anniversario della nascita di Pietro Mascagni e del bicentenario verdiano,  il concerto di fine anno si festeggia nella suggestiva cornice della Chiesa di San Benedetto in piazza XX Settembre. Promosso dal Comune di Livorno, Effetto Venezia Eventi in collaborazione con Fondazione Cassa di risparmi di Livorno, Fondazione Goldoni  ed Associazione Amedeo Modigliani, il concerto diretto da Mario Menicagli  proporrà musica lirica-sinfonica. Ingresso gratuito.

A Cecina (LI) la mostra Giochi, Giocattoli, Giocatori
Aperta dall' 8 dicembre, la mostra si protrae fino a domenica 27 gennaio 2013, tutti i giorni dalle 16 alle 20, con ingresso gratuito.  E' organizzata dalla Fondazione Culturale Hermann Geiger nella sua sede espositiva in Piazza Guerrazzi 32 e curata da Alessandro Schiavetti. Il percorso espositivo porterà i visitatori attraverso un percorso storico-conoscitivo del mondo del gioco e del giocattolo durante la sua evoluzione nel tempo fino al primo Novecento, il suo momento più ricco e significativo.
Location: Cecina (LI), Piazza Guerrazzi 32.
Attraverso pannelli informativi e multimediali sulla storia del gioco, la mostra propone poi interessanti spunti per sollecitare la memoria collettiva con il messaggio del “divertirsi” nel modo corretto.

"Verde dicembre a San Vincenzo": Baby Dance natalizia e mercato del fatto a mano
Dalle 10.00 alle 22.00. San Vincenzo ha lanciato la moda del Verde!! Come l'olio, come la natura, come l'ecologia, per chi vuole provare un Natale non convenzionale, dove si può anche imparare a creare bellissime e originali decorazioni con materiali di riuso e con tanti piccoli oggetti della natura raccolti nei boschi. La manifestazione, che porta il verde nel periodo delle feste natalizie vestite di rosso, è inziata l'8 dicembre e si protrae fino all'8 gennaio 2013. Sabato 29  si svolge Baby Dance natalizia e mercato del fatto a mano.
Location: Cecina (LI) via Vittorio Emanuele II, centro pedonale a San Vincenzo
Tutti i weekend il centro e la zona pedonale si animano con mercatini, laboratori creativi, musica dal vivo e tante opportunità per stare insieme e vivere lo spirito natalizio.  Tutte le domeniche: il gruppo Scout San Vincenzo I che preparerà Caldarroste e Vin Brulè e il  truccatore per i bambini.

A San Gimignano "Concerto La Luna" al vernissage della "mostra di Carlo Brenna"
Alle  ore 17.30  concerto di Antonella Natangelo, musicista e soprano, per il vernissage  della mostra  di  Carlo  Brenna, pittore e scultore di espressione metafisica. Nella suggestiva cornice  medievale di San Gimignano si è aperta il 28 dicembre la mostra di Carlo Brenna. Tra le opere esposte , verranno proposti  i segni  zodiacali, interpretati dall'artista.
Location: via San Matteo, 24 – 53037 – San Gimignano (SI)
Contatti organizzatori: Antonella Natangelo. tel 339 1083852 – web: www.antonellanatangelo.it
La ricerca di Brenna è quella di dare forma alla percezione sensoriale, cercando di scoprire ciò  che c'è  oltre il pensiero dell'uomo  e fra l'uomo e il pensiero. A tale, proposito, interverrà con l'arpa, la musicista e soprano Antonella Natangelo. Perche' anche la pittura puo' avere un suono, e la musica  il suo colore.

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »