energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Sabato 8 agosto chiude il Festival Musicale Savinese Spettacoli

Monte San Savino (Arezzo) – Ultimi giorni per i corsi musicali e ultimi concerti per il Festival Musicale Savinese, sezione storica del Festival delle Musiche che si appresta a chiudere un’edizione, la ventunesima, ricca di soddisfazioni sia sul piano artistico che turistico e culturale.

Atteso, come di consuetudine, il concerto di chiusura dedicato alla città di Monte San Savino dall’Ensemble Ouvert del Festival Musicale Savinese che si terrà sabato 8 agosto, con inizio alle ore 21:15, presso il Chiostro di Palazzo di Monte. Un’ensemble originale, espressione autentica del Festival, diretto da Alessandro Perpich e composto da alcuni tra i più ricercati docenti dei Corsi d’Interpretazione Musicale, professionisti dall’indiscusso talento che hanno eletto Monte San Savino quale luogo privilegiato d’incontro e di studio estivo: Carlo Gallo e Pierluigi Camicia (pianoforte), Carlo Failli (clarinetto), Marco Dalsass e Giancarlo Trimboli (violoncello), Paola Rubini (viola), Nello Alessandrella (violino) e Federica Lotti (flauto) oltre allo stesso Perpich.

Nell’occasione saranno eseguite la sorprendente Serenata Op. 24 di E. Hartmann e, di J. Brahms, il Quintetto per pianoforte e archi in fa minore Op. 34, l’unico che Brahms abbia scritto, dalla genesi travagliata ma, allo stesso tempo, autentica per stile e forma. Ingresso euro 10. Ridotto euro 8.

Il concerto di chiusura a cura dell’Ensemble Ouvert del Festival Musicale Savinese sarà preceduto, giovedì 6 agosto alle ore 21:15, sempre presso il Chiostro di Palazzo di Monte, dal concerto dei migliori allievi dei Corsi d’Interpretazione Musicale del Festival, protagonisti, per una sera – forse una dello loro prime sera da concertisti -, di un palcoscenico d’eccezione per storia e architettura: Monte San Savino. Ingresso euro 5.

Per ulteriori informazioni sul Festival delle Musiche e sulle sue tre sezioni, Festival Musicale Savinese, Suoni dalla Torre e Tra-dizioni e Contaminazioni: Officine della Cultura, Via Trasimeno, 16 – 52100 Arezzo; Tel. 0575 27961; www.officinedellacultura.org; www.festivaldellemusiche.it. Il Festival delle Musiche è realizzato da Officine della Cultura in collaborazione con MonteServizi srl e Associazione Resonars di Assisi e con il contributo di Banca Popolare di Cortona, Coingas SpA – Estra, Chimet, Sei – Servizi Ecologici Integrati Toscana.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »