energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Sagginale “Forza 10”, in Promozione vola alto Calcio, Sport

Mentre il Real Castelnuovo è costretto in settimana a fermarsi per ben due volte (la prima, dalla Giustizia Sportiva per la sconfitta a tavolino col San Piero – si attende conferma in settimana; la seconda per il rinvio d'ufficio della gara con il Barga), il Marina la Portuale le rosicchia tre punti al secondo posto grazie alla vittoria di oggi pomeriggio, domenica 17 Febbraio, contro il Firenze Ovest. Nel match di Brozzi i carraresi non fanno la loro miglior partita dell'anno e anzi falliscono anche un calcio di rigore (ben parato da Nucci), salvo poi conquistare grazie a un contropiede repentino, a due minuti dalla fine, il gol vittoria con Moriani. Il Firenze Ovest non meriterebbe la sconfitta, ma la concretezza sottoporta degli avversari si rivela più efficace e alla fine il massimo premio arriva per la formazione giallorossa. Al "Comunale" di Maliseti gli amaranto non vanno oltre lo 0 a 0 contro il Bagni di Lucca. La squadra di Mister Rossi soffre un po' nel primo tempo i ritmi alti tenuti dai lucchesi e la bella conclusione di Fuschetto in girata viene respinta bene dal numero 1 amaranto. Il Maliseti tenta di andare in vantaggio con i tiri ribattuti di Melani e Rosi, con quest'ultimo che poi vede uscire d'un niente il tapin vincente nel quarto d'ora finale di partita. Risultato tutto sommato giusto e che bene esprime l'equilibrio tattico che c'è tra le due squadre. Il San Piero gioca una buona partita contro il Signa, ma alla fine esce sconfitta. Il gol in girata del calciatore signese non lascia scampo alla retroguardia sampierina, chiamata a rispondere con Nanni al 43'st, la cui girata termina a fil di palo, e Pifferi che si fa chiudere bene dal portiere avversario. In attesa che il Bollettino Ufficiale confermi la vittoria a tavolino sul Castelnuovo, la classifica della squadra di casa la vede ancora a quota 16 punti all'ultimo posto del girone A.
In zona salvezza Real Forte Querceta e Montecatini Terme prendono quattro gol, rispettivamente da Monsummano e Vaianese. 4 a 1 entrambi i risultati finali, con il Vaiano che alla prossima giornata ospiterà il derby pratese con il Maliseti.
Tonfo interno, infine, del Seravezza con il Montecalvoli che soffia al Firenze Ovest il 10° posto.

Nel girone B il Pontassieve continua a sorridere grazie alla vittoria sul Pratovecchio e alla sconfitta al terzo posto della Bucinese contro il Fonte Bel Verde. Adesso al secondo posto rimane la Nuova Foiano, uscita vittoriosa in terra chianina nel match contro l'Arno Laterina. L'Antella, poi, ferma un'altra concorrente del "Ponte", la Castiglionese, in una sfida che vede i biancorossi soffrire le giocate avversarie e andare sotto di uno a zero con il gol di Bianchi al 51°, sul cui pallone niente può fare il portiere Muscas. Al 73°, però, Secci viene servito molto bene da Martelli e insacca per l'1 a 1 finale. Per gli antellini questo è un pareggio che fa morale ed è d'incitamente al raggiungimento del traguardo salvezza. Intanto compie un buon passo in avanti e si avvicina di più al Grassina di Governi, sconfitto contro un Sagginale in stato di grazia. Per il "Fenomenale" arriva la 3a vittoria di fila e il decimo risultato utile consecutivo, delle quali sono ben 7 le vittorie e 3 soli pareggi.
La Poliziana, invece, e non è una novità, termina il match salvezza con l'Incisa con un uno a uno che sa di condanna. Molto più vivace l'Incisa, che si dimostra più determinata a raggiungere la salvezza, e che va in rete al 46° con un il tiro di Mercatelli che, deviato da un difensore, beffa il portiere Poliziano. Il pari viene agguantato all'84° con Mulas che mette a segno su calcio di rigore procurato dal compagno Lombardi. Questo e poco altro per i padroni di casa che, nonostante la speranza sia proverbialmente l'ultima a morire, sembrano destinati a dire arrivederci alla categoria. Fine ancora non decisa per l'Incisa, nonostante il suo penultimo posto sia anch'esso difficile da superare. Vittorie, infine, per Sangiustinese e Chimera Arezzo, nelle partite con Subbiano e Vaggio.

(GLI ALTRI RISULTATI E LE CLASSIFICHE)

Alessandro Testa

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »