energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Sanità, proposta di legge per controllare meglio le Asl Politica

''In questi giorni ho presentato una proposta di legge di riforma delle procedure di designazione dei rappresentanti regionali nei collegi sindacali delle Asl. Una proposta per conseguire l'obiettivo di un rafforzamento dei controlli sulle Asl e di una professionalizzazione dei collegi, che sono strumenti di controllo indiretto del Consiglio regionale sulla gestione delle direzioni aziendali della sanità toscana. Strumenti che il Consiglio non si deve limitare a costituire come atto formale, secondo logiche politiche cheevidentemente non sono più funzionali alle necessità del sistema''.

E' quanto annunciato oggi dal presidente delConsiglio regionale della Toscana Alberto Monaci.    Monaci è  intervenuto in apertura della seduta straordinaria dell'Assemblea che vede all'ordine del giorno una mozione di sfiducia al governatore Rossi in relazione alla vicenda dell'Asl di Massa, sottoscritta da tutte le forze di opposizione ad eccezione dell'Udc che invece ha presentato una mozione dicensura nei confronti del presidente della Regione.   

Monaci ha ricordato che ''questa presidenza ha sempre difeso,rivendicato e promosso il ruolo di indirizzo e di controllo del Consiglio regionale. Un ruolo che è un diritto sancito dallo Statuto che vogliamo convintamente esercitare''. In questa direzione, ha aggiunto, va anche ''la mia richiesta di spiegazione sull'operato dei revisori designati dal Consiglio toscano nel collegio sindacale dell'Asl 7 di Siena, circa il controllo operato sul bilancio 2011.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »