energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Santa Maria del Fiore, nuova tecnologia per la sicurezza dopo covid Breaking news, Foto del giorno

Firenze – Riaprono i monumenti dell’Opera di Santa Maria del Fiore, e fra i sistemi di sicurezza adottati per la Fase 2, sarà la prima istituzione al mondo ad adottare in ambito museale una nuova tecnologia che permette di mantenere la distanza di sicurezza tra i visitatori. Si tratta di un dispositivo (Tag EGOpro Social Distancing sviluppato dalla società italiana AME (Advanced Microwave Engineering) di piccole dimensioni (circa 7 cm per 5, per 1,30 di profondità), fornito gratuitamente ai turisti all’inizio delle visite, che una volta indossato segnala con un suono, vibrando e illuminandosi, che è stata superata la distanza minima consentita. Terminata la visita, il dispositivo sarà riconsegnato e sanificato per essere poi riutilizzato. Il sistema è anonimo e non traccia i movimenti e i dati.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »