energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Sant’Anna: Prodi apre il master in sicurezza internazionale STAMP - Università

Pisa – Si apre lunedì 26 settembre con la lectio inauguralis di Romano Prodi “I mutamenti della politica mondiale e il ruolo dell’Europa” la prima edizione della nuova laurea magistrale in sicurezza internazionale. – “Master’s Degree in International Security Studies” – promossa in maniera congiunta dall’Istituto Dirpolis (Diritto, Politica, Sviluppo) della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa e dalla Scuola di Studi Internazionali dell’Università di Trento. Romano Prodi interviene come Presidente del gruppo di lavoro sulle missioni di peacekeeping in Africa, formato da ONU e Unione Africana, e il tema della lectio inauguralis è in linea con gli argomenti che saranno affrontati durante le lezioni e, soprattutto, presenta caratteri di forte attualità.

L’inizio della cerimonia è previsto per le 11.00 di lunedì 26 settembre in aula magna, con i saluti del direttore dell’Istituto Dirpolis (Diritto, Politica, Sviluppo) della Scuola Superiore Sant’Anna, Andrea de Guttry. Seguono i saluti dei due co-direttori del corso magistrale, Marco Pertile, per l’Università di Trento e Barbara Henry, per la Scuola Superiore Sant’Anna, alla quale è anche affidata l’introduzione dell’ospite d’onore. Farà appunto seguito la lectio inauguralis di Romano Prodi.

Le attività didattiche della laurea magistrale in sicurezza internazionale si tengono in lingua inglese e sono rivolte a 25 studenti in possesso di una laurea di primo livello, che vogliono acquisire una conoscenza approfondita dei temi legati alla sicurezza internazionale, insieme a strumenti teorici e applicativi per prevenire rischi e affrontare crisi. Le attività del primo anno si concentrano alla Scuola Superiore Sant’Anna, a Pisa, e quelle del secondo anno a Trento. E’ previsto un periodo di studio o di stage all’estero nell’ambito del secondo anno di corso. I docenti afferiscono ad aree disciplinari che comprendono economia, diritto, relazioni internazionali e scienze politiche, storia e sociologia.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »