energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Da Scandicci all’Africa per curare le malattie agli occhi dei bambini Notizie dalla toscana

Scandicci (Firenze) – Nuova iniziativa di solidarietà dell’associazione di volontariato di Tarquinia (VT) Semi di Pace International per curare le malattie agli occhi dei bambini di Burundi e Rep. Dem. del Congo, nell’ambito del Progetto Luce.

Grazie alla collaborazione con Ottica Giglio, a ogni euro che un cliente donerà a favore di Semi di Pace International, l’azienda di Scandicci aggiungerà un altro euro. L’obiettivo è quello di raccogliere fondi per curare in modo particolare il tracoma, una grave malattia degli occhi dovuta all’infezione provocata da un batterio e prima causa di cecità prevenibile al mondo; e l’oncocercosi, detta anche “cecità dei fiumi”, un’infezione causata da un verme che si annida nelle palpebre e seconda causa al mondo di cecità prevenibile.

«Secondo l’O.M.S. oltre 150 milioni di bambini sono infettati e rischiano di diventare ciechi. – afferma Claudio Bondi, responsabile del Progetto Luce – Ringrazio Ottica Giglio per aver avviato questa collaborazione, che renderà ancora più incisiva la nostra attività medico-sanitaria in Burundi e nella Rep. Dem. del Congo, dove siamo presenti dal 2009 e dove torneremo con una nuova missione il prossimo febbraio».

Info
www.semidipace.org
tel. 0766/842709.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »