energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Scatta la serie C, nessun derby fra toscane Breaking news, Sport

Firenze – Si parte. Domani pomeriggio prima giornata del campionato di serie C articolato in tre gironi di 20 squadre ciascuno. Sei delle sette squadre toscane sono nel girone A, ma nessun scontro diretto (Arezzo è nel girone B). 

   Sulla carta parte bene la Carrarese che riceve la Pro Patria. Gli apuani puntano alla promozione. Meritano fiducia visto anche il loro perentorio successo mercoledì scorso in Coppa Italia.

  Esordio impegnativo per la Pistoiese che ospita l’Alesandria altra squadra che spera di salire in serie B. Pronostico per le due toscane neo promosse. Per la Luchese in casa con la Pergolettese che nel passato campionato si è salvata a stento e per il Grosseto di scena a Piacenza ovvero contro un avversario con alcuni problemi.

 Il Pontedera ad Olbia con la possibilità di riscattare la recente scivolata in Coppa Italia. Più di una preoccupazione per il Livorno non solo per il valore dell’Albinoleffe, ma anche per le tante questioni interne non ancora risolte.

   Infine l’Arezzo, unica squadra della nostra regione inserita nel girone B. Incredibile che non sia nello stesso girone delle altre toscane..

Così domani. GIRONE A – Tutte le partite inizieranno alle ore 15. Albinoleffe-Livorno, arbitro Filippo Giaccoglie di Iesi; Carrarese-Pro Patria, arbitro Andrea Bordin di Bassano del Grappa; Juvetus Under23-Pro Sesto, arbitro Niccolò Turni di Firenze; Lucchese-Pergolettese, arbitro Mario Perri di Roma; Olbia-Pontedera Francesco Luciani di Roma; Piacenza-Grosseto, arbitro Alberto Ruban Arena di Torre del Greco; Pro Vercelli-Novara, arbitro Matteo Gualtieri di Asti; Renate-Como arbitro Samuel Galipo di Firenze; Pistoiese-Alessandria, arbitro Claudio Pannetella di Gallarate.  

———————

GIRONE B  . Feralpisano-Arezzo, arbitro Matteo Pascarella di Nocera Inferiore.-

——————————-

Print Friendly, PDF & Email

Translate »