energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Scherma Europei 2017: Livorno, Pisa e Siena si tingono d’Azzurro Sport

Firenze – La Toscana fa “5+1”. Tanti, tra Livorno, Pisa e Siena, sono gli atleti “corregionali” che rappresenteranno l’Italia ai Campionati Europei Assoluti di scherma, in programma a Tbilisi, in Georgia, dal 12 al 17 giugno.

Il ct degli sciabolatori Giovanni Sirovich ha puntato forte sulle “chiocce” livornesi, convocando Aldo Montano e Irene Vecchi. Ma ha pescato tantissimo in Toscana anche il commissario tecnico del fioretto, Andrea Cipressa, scegliendo la pisana Martina Batini, la senese Alice Volpi e il livornese Lorenzo Nista come titolari, mentre un altro fiorettista di Livorno, Alessandro Paroli, sarà riserva in patria.

Tutti oggi portacolori di gruppi sportivi “ministeriali” ma con una forte identità legata alle proprie origini, gli azzurri toscani promettono battaglia in terra georgiana. Al pronti-via dell’Europeo, lunedì 12 giugno, subito in pedana Nista nel fioretto maschile individuale e la Vecchi nella sciabola femminile individuale (per entrambi la prova a squadre sarà mercoledì 14). Martedì 13 giugno, invece, tocca al fioretto femminile, e dunque alla Batini e alla Volpi, a caccia di medaglia sia nell’individuale che nella gara a squadre (in programma venerdì 16). Giovedì 15 giugno sarà poi il turno della sciabola maschile, e dunque di Montano, che sarà in pedana anche sabato 17 con la squadra azzurra.

 

foto: Irene Vecchi – Foto A.Bizzi/A. Trifiletti

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »