energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Scherma: l’Italia di Montano trionfa a Varsavia Sport

Varsavia – Trionfo azzurro a Varsavia. L’Italia del livornese Aldo Montano vince la gara a squadre che conclude la tre giorni polacca del circuito di Coppa del Mondo di sciabola maschile, tornando sul gradino più alto del podio a distanza di venti mesi dall’ultimo successo festeggiato a Barcellona nel maggio del 2017.

Il quartetto italiano, vicecampione del Mondo in carica e composto, con Aldo Montano, dal napoletano Luca Curatoli, dal foggiano Luigi Samele e dal romano Enrico Berrrè, ha superato la Francia in finale grazie alla stoccata del 45-44 piazzata dal più giovane degli azzurri, Curatoli.

Grande garacommenta a caldo il Commissario tecnico, Giovanni Sirovich -. I ragazzi sono stati bravissimi e finalmente torniamo a festeggiare dal gradino più alto del podio. Siamo sempre stati ai vertici ma negli ultimi tempi quel primo posto sembrava stregato. La “guerra” (qualificazione olimpica, ndr) inizierà ad aprile, ma qui a Varsavia – conclude Sirovich – abbiamo vinto una battaglia importante“.

Gli azzurri avevano esordito superando la Colombia col punteggio di 45-21, dando continuità con il successo ai quarti contro la Romania per 45-27.

In semifinale era poi arrivata la vittoria contro l’Ungheria del bicampione olimpico, Aron Szilagyi, per 45-37, prima del trionfo sulla Francia.

 

COPPA DEL MONDO – SCIABOLA MASCHILE – PROVA A SQUADRE – Varsavia, 3 febbraio 2019

Finale

ITALIA b. Francia 45-44

 

Finale 3°-4° posto

Russia b. Ungheria 45-36

 

Semifinali

Francia b. Russia 45-38

ITALIA b. Ungheria 45-37

 

Quarti

Francia b. Corea del Sud 45-42

Russia b. Germania 45-39

Ungheria b. Cina 45-36

ITALIA b. Romania 45-27

 

Tabellone dei 16

ITALIA b. Colombia 45-21

 

Classifica (27): 1. ITALIA, 2. Francia, 3. Russia, 4. Ungheria, 5. Corea del Sud, 6. Romania, 7. Germania, 8. Cina.

 

ITALIA: Aldo Montano, Luigi Samele, Enrico Berrè, Luca Curatoli

Print Friendly, PDF & Email

Translate »