energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

ScienzEstate: workshop sullo sviluppo sostenibile all’Università di Firenze STAMP - Università

Firenze – Gli obiettivi e le sfide poste dall’accordo internazionale sul clima firmato a Parigi nel dicembre 2015 e dall’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile redatta dalle Nazioni Unite. Sono fra i temi che saranno affrontati nel workshop sullo sviluppo sostenibile che apre domani, martedì 7 giugno, “ScienzEstate”, tredicesima edizione della manifestazione di divulgazione scientifica dell’Università di Firenze, organizzata da OpenLab, servizio di divulgazione dell’Area Servizi di Gestione del Patrimonio Museale ed Archivistico dell’Università di Firenze, in collaborazione con il Museo di Storia Naturale dell’Ateneo.

L’incontro (ore 17.30 – via Gino Capponi, 9 – Firenze) – introdotto dai saluti del rettore Luigi Dei e da Antonella Salvini, presidente di OpenLab – vede la partecipazione di Ugo Bardi, delegato Unifi alla sostenibilità e al rispetto dell’ambiente, Brunella Casalini, docente di Filosofia politica, Guido Chelazzi, presidente del Museo di Storia Naturale dell’Ateneo. Si parlerà di consumo delle materie prime e di riduzione delle emissioni, della transizione verso le energie rinnovabili e del ruolo che, in particolare, le donne rivestono nello sviluppo sostenibile. Verrà sottolineata, inoltre, la stretta relazione fra un uso inadeguato delle risorse e le migrazioni dei popoli, oggetto della drammatica cronaca quotidiana.

Alle ore 20 appuntamento all’Orto Botanico (Via Pier Antonio Micheli, 3 Firenze) con “Sulla tolda del Pequod”, una lettura collettiva dal Moby Dick, da un’idea di Teresa Megale, con la partecipazione della Compagnia Teatrale, dell’Orchestra e del Coro dell’Università di Firenze. A seguire sono in programma visite guidate alla sezione di Paleontologia del Museo di Storia Naturale (via La Pira, 4), arricchita di recente dall’esposizione “Storie di una balena” che ospita il fossile di un cetaceo vissuto tre milioni di anni fa, recuperato nella campagna di Orciano Pisano e restaurato dall’Ateneo.

Mercoledì 8 e giovedì 9 giugno ScienzEstate è al polo universitario di Sesto Fiorentino. Dalle ore 19 alle 23, presso il polo universitario (ingresso da viale delle Idee, 26), attività per un pubblico di tutte le età con esposizioni, visite guidate, laboratori interattivi, conferenze, giochi e spettacoli che svarieranno dai prodotti della terra alle onde gravitazionali, fino  ai raggi cosmici, dalle sorprese della scienza alla scoperta dei luoghi della ricerca universitaria.

Il programma di ScienzEstate prosegue fino al 13 giugno con numerosi altri appuntamenti

Programma completo

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »